Stampa questa pagina

Fermo del 9 dicembre: Anche gli Autotrasportatori chiedono la Zona Franca Integrale.

|  
(0 Voti)
Pubblicato in News Sardegna  
|   Etichettato sotto   

autotrasporti

 Cagliari, 5 dicembre 2013 - ore 20.30.

"Il Movimento Pro Zona Franca esprime il sostegno alla manifestazione degli autotrasportatori che invocano la "Zona Franca Subito" quale strumento economico di sopravvivenza di una categoria di lavoratori che sta attraversando la più grave crisi economica dal dopoguerra  ad oggi. Infatti con il ristagno dell'economia e l'aumento dei carburanti, non lavorano più e quando lavorano hanno dei costi altissimi ed insopportabili, per esempio pagano mille euro ogni volta che salgono sul traghetto per la Sardegna con il loro camion. Oramai tutta la categoria è in ginocchio per via della suddetta recessione economica, e i trasportatori si vedono sequestrare gli automezzi perché non riescono più a pagare le rate dei leasing con i quali hanno acquistato i loro strumenti di lavoro, anche dopo aver pagato rate per circa 200 mila euro.  La situazione è diventata insostenibile e la loro protesta, seppure composta (perché faranno transitare tutti i mezzi che portano soccorso o alimenti alle zone colpite dai nubifragi), farà rumore nel mondo, e finalmente capiranno che la Zona Franca in Sardegna è l'unico modo concreto per risanare in fretta l'economia dell'Italia e della Sardegna."

Maria Rosaria Randaccio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Letto 5249 volte Ultima modifica il Giovedì, 05 Dicembre 2013 22:52

Written By:

Ufficio Stampa

Ultimi da Ufficio Stampa