zona-franca-sardegna-logo

IKEA apre a Cagliari uno store di 10.000mq, tra entusiasmo e perplessità

  • Venerdì, 28 Febbraio 2014 12:00
|  
(0 Voti)
Pubblicato in News Sardegna  
|   Etichettato sotto   

Esiste già un punto di ritiro per la merce acquistata online dal colosso svedese (con un sovraprezzo a partire da €99), ma da tempo i sardi agognano un vero e proprio punto vendita IKEA in Sardegna.

Dopo le voci - smentite - di una possibile apertura a Sassari, è proprio Valerio Di Bussolo (responsabile relazioni esterne di Ikea) che conferma la prossima inaugurazione del megastore Cagliaritano, una volta ottenute le autorizzazioni per l'apertura del cantiere da parte del Comune di Cagliari e della Regione.

Il punto vendita, che avrà una superficie di più di 10.000mq e probabilmente verrà collocata nella sede dell'Auchan di Pirri, da un lato è accolto con estremo entusiasmo dalla popolazione, ma non manca di destare qualche perplessità.

E' proprio il presidente di Confesercenti Cagliari, Roberto Bolognese, a dichiarare che IKEA "Sarà la croce per tanti posti di lavoro nei piccoli e medi negozi cittadini [...] è lampante che a fronte di poche decine di nuovi assunti in un grande centro commerciale come Ikea, saranno centinaia i dipendenti dei piccoli e medi negozi che perderanno il lavoro".


Bisogna vedere se un popolo ridotto alla miseria ha la disponibilità necessaria ad acquistare un mobile da un piccolo mobilificio artigiano: tra la rinuncia assoluta e il mobiletto IKEA, forse è giusto che possa scegliere la seconda.

Letto 3988 volte

Written By:

ZonaFranca

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Non vengono raccolte informazioni personali.

Se continui la navigazione, accetti l'utilizzo di questi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

ultimi EVENTI

Nessun evento

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

ImpronteDigitali Graphics & WebDesign

 

Potresti leggere anche questi!