zona-franca-sardegna-logo

Lasciano la bambina sotto la pioggia in cimitero per impietosire i passanti: denunciate due rom

  • Giovedì, 27 Febbraio 2014 10:55
|  
(0 Voti)
Pubblicato in News Italia  
|   Etichettato sotto   

 

Erano in possesso di un ombrello, ma hanno preferito lasciare una bimba di sei anni in balìa della pioggia, per impietosire i passanti, presso il cimitero di Sacconago.

Due donne rom di 24 (madre della piccola) e 44 anni, provenienti dal campo nomadi di Legnano, sono state sorprese sul fatto proprio da due agenti del Commissariato di Busto Arsizio, che le hanno prontamente denunciate per impiego di minore nell'accattonaggio.

La bambina tremante dal freddo e completamente fradicia doveva servire come esca per fare leva sull'emotività dei passanti al fine di ottenere qualche spicciolo.

Per il momento sono state rilasciate e non possono tornare a Busto Arsizio per almeno tre anni.

Spunta anche un "patto per la sicurezza" siglato tra i comuni e i rom, nel quale tra le regole c'era proprio il divieto di utilizzare minori per fare accattonaggio.
In passato era già accaduta una storia simile, ad opera di un'altra giovane nomade, con un bambino di otto mesi.

Fonte: Il Giorno

Image credit: Il gazzettino

Letto 2120 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Novembre 2015 21:58

Written By:

ZonaFranca

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Non vengono raccolte informazioni personali.

Se continui la navigazione, accetti l'utilizzo di questi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

ultimi EVENTI

Nessun evento

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

ImpronteDigitali Graphics & WebDesign

 

Potresti leggere anche questi!